Libri d artista dalla collezione Consolandi 1919-2009

VVAA
Editorial: Charta Edizioni
Encuadernación: Paperback
Idioma: Italian
Páginas: 198
Medidas: 17.50 x 24.00 cm

Language: italian. Libri d’artista raccolti nel corso di una vita con pazienza e attenzione, scelti per istinto, innamoramento, puro piacere. Una raccolta rara di piccoli gioielli – considerati quasi membri di famiglia – dalle avanguardie storiche fino ai nostri giorni, serbata gelosamente e poco conosciuta dal grande pubblico. Straordinarie opere da Léger, a Mirò, Picasso, Max Ernst fino alle più mature prove del Futurismo, poi ecco la stagione dell’Astrattismo e dell’Informale, Fontana, Munari, e ancora Burri, Alechinsky e Tàpies fino a svelare la vera vocazione della raccolta verso la sperimentazione dei linguaggi: Warhol, Ruscha, On Kawara, Agnetti, Gerhard Richter, LeWitt, Boltanski, Boetti, Gilbert & George, Kentridge, Kabakov fino ai concettuali, minimal, fluxus e poveristi. E ancora Paolini, Mezzaqui, Cattelan e Kiki Smith e più vicino a noi fino agli anni Ottanta e alla sezione contemporanea che testimonia l’ostinata volontà di inseguire le generazioni più recenti. Un collezionismo parallelo e complementare a quello di dipinti e sculture, una passione straordinaria, un modo sottile e intimo per seguire il corso e le mutazioni dell’arte del Novecento.

Agotado

Sin existencias en este momento. Si desea información sobre el libro, por favor contacte con bookshop@ivorypress.com